Loading color scheme

Francesca

La mia storia inizia nel 1981, fin da bambina ho nutrito un sentimento profondo verso la natura ed un'attrazione forte verso tutto quello che apparteneva al mondo "invisibile". Ricordo sogni vividi in dimensioni astratte, letture di testi sul mondo metafisico e il desiderio di scoprire quel "qualcosa in più" senza però sapere come fare.

La vita mi ha poi portato a scegliere la professione di parrucchiera, un lavoro che ho amato soprattutto per il contatto diretto con le persone, trovandomi spesso a parlare, condividere esperienze, andare "oltre" quello che possiamo definire un rapporto esclusivamente professionale. Questa esperienza mi ha cresciuto dal punto di vista empatico, rendere felici le clienti e farle sentire migliorate e coccolate nel loro aspetto, se pur esteriore, mi ha riempito il cuore di gioia ma il mio desiderio più profondo è sempre stato quello di voler fare qualcosa in più, regalare sicurezze più profonde ma non era facile dato che anche con me stessa, lottavo con un senso di "vuoto", avevo bisogno di certezze, di fiducia, di crescere sotto molti aspetti e sentirmi centrata con il mio essere più profondo.

L'incontro con mio marito, avvenuto all'età di 15 anni, è stato fondamentale per la mia sicurezza, un uomo, Francesco, che ha sempre compreso le mie esigenze aiutandomi a intraprendere tutte le strade che potessero aiutare la mia ricerca interiore. Abbiamo avuto due bambine, la vita è proseguita nella tranquillità e seguendo gli standard a cui tutti siamo abituati ma quella ricerca che portavo nel cuore aveva ancora bisogno di essere nutrita.

Gli anni passavano e un giorno mi sono guardata allo specchio: "Questa vita non me la restituirà più nessuno" mi sono detta. Ho guardato dentro ai miei occhi riflessi nello specchio e non ho trovato quella Francesca che sognavo di essere da bambina. Senza accorgermene gli schemi della vita mi avevano allontanato da me, il mio corpo non era quello che desideravo, ingrassata, senza regole, senza una strada spirituale da seguire, dedicata solamente al lavoro ed alla famiglia. Qualcosa dentro di me stava bussando alle porte della mia anima e chiedeva aiuto. Ho chiesto all'Universo un cambiamento e mi ha ascoltato.

L'occasione, oggi parlerei di sincronicità, è nata "per caso", partecipando a un corso organizzato nel mio paese da Jessica. L'argomento era la connessione interiore, il qi gong, l'energia. Inizialmente tutto sembrava difficile, è infatti arduo riconoscere i propri problemi, i propri limiti, superarli cambiando abitudini radicate in noi, insite negli schemi che la società ci impone. La prima reazione al cambiamento è infatti il rifiuto, una difesa da combattere. Così, dopo un anno, ho deciso di sospendere, avevo bisogno di tornare alle vecchie abitudini, troppo faticoso prendere in mano e ricostruire la propria vita! 

Quell'anno però mi aveva cambiata dentro, non ero più la Francesca di prima, nuove esigenze, nuovi propositi, voglia di cambiamento. 

Un giorno, parlando con Jessica, mi confidò che aveva sempre visto in me caratteristiche simili alle sue, che avrebbe voluto ricominciare un percorso insieme e mi incitò a riprendere in mano la mia vita. Mio marito è stato fondamentale in questo passaggio, sostenendo ogni mio cambiamento con amore e pazienza.

"Qual è il problema più grande che hai in questo momento?", mi chiese Jessica. Ci pensai e risposi "Sento di avere grandi potenzialità ma non ho la sicurezza per portarle avanti". MI guardò e chiese: "Cosa non ti fa rendere sicura di te?". La risposta fu immediata: "Non mi sento sicura del mio aspetto fisico". Mi vergognavo di questa risposta perchè mi hanno sempre insegnato che l'esteriorità ha un valore inferiore al nostro lato interiore ma con il tempo ho capito che non è vero. Già gli antichi sostenevano "mens sana in corpore sano" e non c'è niente di più vero! Per essere canali puliti, per poter affermare le proprie qualità, dobbiamo sentirci bene con  noi stessi in un percorso che guarda il nostro essere in maniera stratificata: il corpo, la mente, lo spirito e le emozioni. 

Jessica mi guardò e sorrise, ci pensò un attimo e disse: "Se il problema è questo, da domani fai l'abbonamento annuale in palestra, andiamo insieme! Dieta sana e cura di sé!". Così feci ed in pochi mesi persi oltre venti chili, tonificai il mio corpo e contemporaneamente iniziammo a vederci sempre più spesso per compiere viaggi di connessione in natura, con gli elementi, studiare testi, scrivere, fare corsi. Tutto stava cambiando! Improvvisamente sentii che quello che avevo sempre desiderato stava avverandosi e presi fiducia in me stessa.

Sentirmi bene fuori e dentro mi ha portato al desiderio di trasmettere agli altri questo semplice ma fondamentale insegnamento. Adesso riesco a comprendere i disagi degli altri, a trovare soluzioni, ad aiutare il loro spirito ad evolversi, il tutto con una naturalezza che non pensavo di avere. La strada è sempre lunga, spesso studio fino ad orari assurdi, cerco il tempo per me stessa, sono a contatto con tante persone che frequentano i nostri corsi ed ogni volta è un insegnamento, è una crescita grande, è un regalo in più che l'Universo mi dona affinché possa trasmetterlo a chi sente dentro di sé l'esigenza di cambiare in meglio la propria esistenza.

Oggi nutro con attenzione corpo e mente, aiuto tante persone e sono una donna felice. Ringrazio l'Universo per avermi fatto incontrare Jessica quel giorno, quei giorni, per avermi messo a contatto con persone meravigliose durante il mio cammino, per avermi dato la grazia di incontrare mio marito e condividere con un gruppo di lavoro stupendo l'esperienza più gratificante, forte e significativa della mia vita. Cambiare si può, basta crederci.

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Privacy Policy.

Accetto i cookies
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk